prezzi benzina app

Le migliori 5 app dedicate agli automobilisti

Per un automobilista, l’applicazione per poter viaggiare in maniera sicura e senza problemi rappresenta l’applicazione ideale che non può mancare nel proprio dispositivo mobile.
Ecco quali sono le cinque applicazioni che, per un automobilista, sono indispensabili come l’aria.

Google Maps.

La prima di queste cinque applicazioni è rappresentata dal programma di Google Maps, ovvero il navigatore satellitare completamente gratuito e affidabile.
L’applicazione funziona in maniera semplice ed immediata, e per poterla utilizzare gli utenti devono semplicemente attivare il GPS, in maniera tale che il programma possa localizzare la posizione del veicolo sulla mappa.
Dopo che avviene tale operazione, gli utenti dovranno semplicemente digitare, nel motore di ricerca di Maps, la destinazione che vogliono raggiungere: i dati da inserire sono il nome della via, il numero civico e la località nella quale si trova quel determinato indirizzo.
Con l’inserimento di questi dati, gli utenti potranno sfruttare la funzione di navigatore satellitare compresa nel loro dispositivo mobile, che darà loro tutte le varie indicazioni esatte per poter raggiungere, senza problemi, la destinazione finale.
Google Maps viene costantemente aggiornato, sempre in maniera gratuita, in maniera tale che il percorso che si affronta risulti essere quello corretto.
In più sarà possibile calcolare percorsi alternativi, o accedere a diverse altre funzioni, come ad esempio autovelox, che permetteranno agli utenti di evitare multe salate poco gradite.
L’applicazione è disponibile per i dispositivi Android.

Road Trip.

Ovviamente anche per quelli Apple, che hanno un sistema operativo iOS, vi è una particolare applicazione che permetterà loro di poter affrontare un viaggio senza alcun problema.
L’applicazione in questione è Road Trip, la quale non assume la funzione di navigatore satellitare, ma permetterà agli utenti di poter conoscere tutte le informazioni relative al viaggio.
Inserendo i dati del proprio veicolo, accompagnati da quelli del viaggio che si vuole affrontare, l’applicazione darà agli utenti una serie di informazioni che renderanno il viaggio meno faticoso del previsto.
Ad esempio, con Road Trip è possibile conoscere esattamente la quantità di carburante che verrà consumato durante lo spostamento in auto, in maniera tale che lo stesso utente possa essere in grado di conoscere perfettamente la quantità di rifornimento che deve effettuare.
Ovviamente sarà anche possibile poter conoscere il livello d’usura delle gomme, ovvero quanto queste verranno consumate durante il viaggio stesso, e anche le condizioni meteo saranno un argomento che verrà conosciuto da parte dell’utente.
Bisogna sottolineare inoltre che Road Trip, prendendo in considerazione questi dati, fornirà tutte le informazioni sulle stazioni di servizio ed altri luoghi utili per poter migliorare il viaggio, e questo consente ad un automobilista di poter essere sicuro che la sua trasferta sarà serena e tranquilla.
L’applicazione è gratuita e per funzionare necessita di due elementi, ovvero connessione alla rete dati e posizione del veicolo, che verrà ottenuta tramite segnale GPS.

Autovelox.

Le classiche macchinette che spesso vengono poste in un percorso rappresentano un vero incubo per gli automobilisti, che farebbero il possibile pur di evitare una multa salata.
Grazie ad autovelox, disponibile per qualsiasi dispositivo, il terrore di dover fare i conti con questi strumenti utilizzati dalla polizia stradale sarà completamente rimosso.
Questo per il semplice fatto che l’applicazione permette agli utenti di conoscere esattamente il luogo dove sono situati gli autovelox, evitando dunque delle situazioni tutt’altro che piacevoli.
Grazie ad un segnale acustico e visivo, l’utente potrà sapere quanta distanza vi è tra il suo veicolo e l’autovelox presente in una determinata strada.
Il segnale acustico sarà lieve quando mancheranno diversi chilometri dalla macchinetta, mentre quando si è in prossimità di essa, il segnale che verrà emesso sarà maggiormente frequente e soprattutto più intenso.
Quando invece si sarà vicini, il segnale sarà continuativo e l’intensità aumenterà, proprio per far capire all’autista che è vicino alle macchinette per il rilevamento della velocità.
Oltre al segnale acustico, l’applicazione mostrerà un simbolo che cambierà colore in base alla distanza dall’apparecchio: verde se lontani, arancio quando si è in prossimità e rosso quando la macchinetta è vicina al veicolo.
Autovelox è gratuita, disponibile per tutti i dispositivi mobili e viene aggiornata dagli utenti, che potranno inserire gli autovelox mancanti nella mappa, ovviamente se a conoscenza della loro presenza in una particolare strada.

Find My Car.

Spesso gli automobilisti si scordano dove lasciano parcheggiato il proprio veicolo, soprattutto quando sono di fretta, e quando escono dal luogo nel quale si recano, trovare il veicolo diventa un’impresa praticamente epica.
Fortunatamente, il tempo perso alla ricerca del proprio veicolo potrà essere ridotto al massimo, grazie all’applicazione per dispositivi mobili Find My Car, la quale permette agli utenti di poter scoprire esattamente dove l’auto è stata parcheggiata.
Quello che dovranno fare gli utenti, una volta che scendono dal loro veicolo, consiste nell’inserire le coordinate sull’applicazione relative alla posizione del veicolo.
Quest’operazione sarà molto semplice, visto che grazie al GPS, gli utenti potranno inserire i dati in maniera automatica, ovvero questi verranno catturati dall’applicazione in maniera semplice e veloce.
Una volta che questo passaggio viene affrontato, quando il proprietario di un veicolo uscirà dal luogo dove ha effettuato gli acquisti non entrerà nel panico, dato che dovrà semplicemente avviare l’applicazione ed attendere il suo caricamento.
Il veicolo verrà identificato sulla mappa e per poterlo trovare basterà seguire le indicazioni riportate dall’applicazione stessa.
In pochissimi attivi dunque sarà possibile poter ritrovare, con grande facilità, dove è stato lasciato il proprio veicolo, senza che il nervosismo e l’agitazione possano prendere possesso dell’utente, che potrebbe rovinare una giornata trascorsa in maniera sublime.

Prezzi Benzina.

Infine, un’applicazione utile per poter affrontare un viaggio e soprattutto per poter risparmiare è quella che prende il nome di Prezzi Benzina, applicazione che molti automobilisti troveranno estremamente utile.
L’utente infatti potrà conoscere l’esatto punto di rifornimento che gli propone un prezzo del carburante basso: di conseguenza, il risparmio sui costi della benzina saranno realizzati in maniera facile ed efficace.
Il funzionamento dell’applicazione risulta essere semplice: l’utente deve solo inserire il nome della città nella quale si trova, ed attendere che l’applicazione carichi i dati di tutti i punti rifornimento presenti nella zona dove abita.
In questo modo, l’utente potrà conoscere a quanto ammonta il prezzo nelle varie stazioni e di conseguenza potrà trovare quella che gli permette di risparmiare.
L’applicazione sarà completamente gratuita ed offre agli utenti la possibilità di poter ottenere le informazioni aggiornate in tempo reale, ovvero caricando la pagina iniziale, i prezzi verranno aggiornati qualora venga riportata una variazione da parte dei gestori del punto di rifornimento.
Gli utenti potranno dunque avere la possibilità di risparmiare: anche quest’applicazione è completamente gratuita, e sfrutta la connessione alla rete per riportare tutti i dati relativi ai prezzi del carburante.

Cinque applicazioni che possono essere sfruttate da parte degli automobilisti in maniera completamente gratuita, che permetteranno loro di poter potenziare il loro dispositivo mobile ed affrontare in maniera sublime un qualsiasi tipo di viaggio, sia di piacere che lavorativo, senza alcun problema.